Ospedale San Martino OristanoFebbre del Nilo, paziente dimesso
dall'ospedale San Martino
Dimesso dall’Unità operativa di Medicina dell’ospedale San Martino di Oristano il paziente colpito dal virus della Febbre del Nilo che a metà dell’agosto scorso era stato ricoverato con i sintomi tipici della malattia. Le condizioni di salute dell’uomo, che aveva trascorso un periodo in Rianimazione, sono progressivamente migliorate fino a permetterne il rientro a casa nella giornata di oggi.
Intanto il monitoraggio compiuto sui volatili morti continua a segnalare la presenza del virus in diverse zone della provincia. Oltre a due cornacchie le cui carcasse sono state ritrovate nel territorio di Oristano e una nella periferia di Villaurbana,è risultato infetto anche un passero rinvenuto nel centro storico di Ghilarza, secondo quanto accertato dalle analisi effettuate presso l’Istituto Zooprofilattico sperimentale di Sassari, in attesa di conferma da quello di Teramo.
PediatraAvviso incarico provvisorio pediatriaI medici in possesso dei requisiti e interessati a ricoprire l’incarico devono presentare domanda di disponibilità entro le ore 12 del 14 settembre 2018.
vaccinoDispensa
'Vaccinazioni
nell'infanzia'
Un opuscolo informativo elaborato dai Consultori familiari per informare i genitori in maniera scientifica e completa sulle vaccinazioni in età pediatrica.